Frida nel Parco

Da Frida, al Parco della Montagnola Nasce un nuovo luogo di incontro e di socialità dentro al Parco della Montagnola: il suo nome è Frida. Frida è un auspicio, è un esperimento, è un luogo dell’anima e del cuore; è uno spazio che ha saputo resistere alle difficoltà, che ha lottato, che ha subito e ha unito, che ha accolto e ha fatto nascere nuove amicizie, nuovi legami, al di là del genere, dell’età e della nazionalità. Frida è un progetto che sta prendendo forma, che vuole essere un’alternativa e un’opportunità. Frida ha deciso di ri-nascere, grazie all’incontro degli “abitanti” del parco, gli amici del chiosco di Max, il quale ha scelto di affidare questo luogo di socialità a chi lo ha aiutato a renderlo vivo, alla comunità che lo ha animato e che ha lottato insieme a lui. Frida è anche i nuovi amici: quelli che si sono avvicinati alla Montagnola, in tutte le stagioni, perché la vita in un parco zampilla anche fuori dalle luci dell’estate, insieme alle piante e agli alberi secolari. Si ri-parte. A volte è necessario mettere un punto e andare a capo, in tutte le vite e in tutte le storie. Non si rinnega niente e non si chiudono porte; si aprono possibilità e nuovi orizzonti. Il 2019 che sta per chiudersi ha segnato la rinascita del parco, nel quale il Comune di Bologna sta investendo: era necessario mettere dei paletti e lo abbiamo sempre sostenuto quando, come comunità, abbiamo chiesto attenzione alla città. Volevamo che la Montagnola tornasse ad essere un posto accogliente per tutti e tutte, perché – anche se le narrazioni attuali spesso temono l’accostamento – siamo sempre stati convinti che chiedere sicurezza e vivibilità potesse e dovesse coincidere con accoglienza: accogliere, infatti, significa restituire dignità e non gabbie a cielo aperto. Cosa sarà Frida? Frida sarà davvero matura per la prossima primavera. Ma in questi mesi autunnali ci saremo, di certo e più di prima: costruiremo occasioni di socialità. Nascere e crescere, acquisire un’identità sono azioni che richiedono gestazione; a questo serviranno i mesi meno tiepidi dell’anno. A “farci belli” per poi splendere all’inizio della primavera. Ma non vogliamo perdere neanche un attimo di quella socialità e di quella bellezza che il chiosco della Montagnola ha sempre regalato ai suoi frequentatori. Le relazioni necessitano di spazi e Frida vorrà esserci tutto l’anno per i vecchi amici e, ancora di più, per dare linfa a nuove relazioni, per aprirsi anche a quella città che non ci crede, perché vorremmo convincere tutti che la Montagnola è un luogo da amare.

Info

Organizzatore di Eventi , Bar
Via Irnerio 2/4
40126 - Bologna
+39 051 021 8143
Frida nel Parco
Caricamento mappa..

Prossimi eventi

Oggi ore 20.00

Sumaṅgalī • Mani colme di gioia | teatro-danza dal Sud dell’India

Frida World | Danza e musica dell’altro mondo Dopo la rassegna dedicata alla musica e alle sonorità di vari Paesi del mondo, spazio alla danza. Obiettivo della rassegna è anche quello di dare spazio a danzatori e danzatrici rimasti troppo a lungo fermi a causa della pandemia.
leggi tutto
Oggi ore 21.00

Choro de Rua in concerto per Frida World

Frida World | Musica dell’altro mondo Choro de Rua in concerto Barbara Piperno (flauto) e Marco Ruviaro (chitarra e mandolino). Il progetto nasce, nel 2012, dal desiderio di diffondere con entusiasmo e determinazione lo Choro (si pronuncia “scióro”), per offrire a chiunque, in Italia e in Europa, la possibilità di apprezzare questa raffinata musica strumentale brasiliana, che fa bene a chi la suona e a chi la ascolta. Da allora, il duo Choro de Rua, formato dalla flautista italiana Barbara Piperno e dal chitarrista e mandolinista brasiliano Marco Ruviaro, svolge un’intensa attività sia concertistica che di ricerca e divulgazione.
leggi tutto
Oggi dalle 19.00 alle 22.00

Frida 2021_ Il programma fino al 27 luglio

FRIDA NEL PARCO 2021 Concerti, danza, spettacoli e laboratori per ragazzi e ragazze, incontri con gli autori sono gli ingredienti di una stagione ricchissima del chiosco azzurro #Frida. Tra le novità della stagione 2021 la rassegna matinée dedicata alla musica classica suonata e cantata da giovani artisti e studenti del Conservatorio, accompagnata da uno sfizioso brunch.
leggi tutto
Domani ore 18.30

Maurizio Garuti presenta "Fuga in campagna". Interviene Alessandro Castellari

Frida Books | Libri en plein air. Incontri con l’autore. Maurizio Garuti presenta Fuga in campagna (Minerva edizioni). Interviene Alessandro Castellari.
leggi tutto
Domani dalle 19.00 alle 22.00

Frida 2021_ Il programma fino al 27 luglio

FRIDA NEL PARCO 2021 Concerti, danza, spettacoli e laboratori per ragazzi e ragazze, incontri con gli autori sono gli ingredienti di una stagione ricchissima del chiosco azzurro #Frida. Tra le novità della stagione 2021 la rassegna matinée dedicata alla musica classica suonata e cantata da giovani artisti e studenti del Conservatorio, accompagnata da uno sfizioso brunch.
leggi tutto
Martedì dalle 19.00 alle 22.00

Frida 2021_ Il programma fino al 27 luglio

FRIDA NEL PARCO 2021 Concerti, danza, spettacoli e laboratori per ragazzi e ragazze, incontri con gli autori sono gli ingredienti di una stagione ricchissima del chiosco azzurro #Frida. Tra le novità della stagione 2021 la rassegna matinée dedicata alla musica classica suonata e cantata da giovani artisti e studenti del Conservatorio, accompagnata da uno sfizioso brunch.
leggi tutto
Mercoledì ore 18.00

"Rocket girls. Storie di ragazze che hanno alzato la voce": parole e musica da #Frida

ROCKET GIRLS - STORIE DI RAGAZZE CHE HANNO ALZATO LA VOCE Un incontro a settimana per conoscere da vicino artiste appassionate e indipendenti, osservatrici acute e affamate di novità. Per raccontare battaglie pubbliche e private, tra curiosità, spunti e ispirazioni per la vita di ogni ragazza, di ieri e di oggi. Un percorso che incoraggia a spingersi oltre le etichette e a considerare la musica composta, suonata e prodotta dalle donne non un genere a sé, ma una narrazione ricca e sfaccettata quanto quella maschile.
leggi tutto
Mercoledì ore 21.00

P.I.S. (Passami il sale) in concerto per Frida Sugarhill

Frida Sugarhill | Underground music peepshow presenta: PIS, acronimo di Passami Il Sale, è un duo musicale elettropop, nato nei primi giorni di marzo del 2015 a
leggi tutto
Mercoledì dalle 19.00 alle 22.00

Frida 2021_ Il programma fino al 27 luglio

FRIDA NEL PARCO 2021 Concerti, danza, spettacoli e laboratori per ragazzi e ragazze, incontri con gli autori sono gli ingredienti di una stagione ricchissima del chiosco azzurro #Frida. Tra le novità della stagione 2021 la rassegna matinée dedicata alla musica classica suonata e cantata da giovani artisti e studenti del Conservatorio, accompagnata da uno sfizioso brunch.
leggi tutto
Giovedì ore 19.30

Gli Splatterpink in concerto per Frida Sugarhill

Frida Sugarhill | Underground music peepshow In concerto SplatterPink. Formazione: Diego D'Agata - voce, basso Michele Freguglia - basso alto, synth, voce
leggi tutto

OggiBO

E' disponibile una nuova App per dispositivi mobili. Vuoi Provarla ora?